Home > Blog > Ricetta: Tirtlan altoatesini

Ricetta: Tirtlan

Tirtlan della Valle Aurina

Categoria: Cucina24.09.2017

Buoni, croccanti e tipici dalla Valle Aurina! I tirtlan non sono solo una specialità della Valle Aurina ma persino dell’Alto Adige e vengono mangiate soprattutto alle feste del paese oppure in inverno l’altoatesino le mangia con un piato di zuppa d’orzo. Provateli anche Voi!

Ingredienti:

Per l'impasto:

  • 400 g di farina di frumento
  • 100 g di farina di segale
  • 2 cucchiai d'olio
  • 2 uova
  • 160 ml di latte tiepido
  • sale q.b.

Per il ripieno:

  • 2 cucchiai di burro
  • 60 g di cipolla tagliata sottile
  • 500 g di ricotta
  • 200 g di patate della Val Pusteria passate al setaccio
  • 2 cucchiai di erba cipollina tagliata sottile
  • Pepe
  • Sale

Inoltre occorre anche olio bollente per friggere i Tirtlan

Preparazione:

Mescolare tutta la farina con l'olio, le uova e il latte, un po' di sale e impastare fino ad ottenere un impasto morbido. Fatelo riposare per circa 30 minuti.

Nel frattempo, per il ripieno, sciogliere il burro e stufarvi la cipolla. Far raffreddare e quindi aggiungervi la ricotta, le patate passate e l'erba cipollina, salare e pepare e impastare fino ad ottenere un ripieno morbido.

Tirare una sfoglia sottile - possibilmente con una macchina per la pasta - e ritagliare sfoglie rotonde (con un taglia biscotti più grande come per gli "Spitzbuben", i tipici biscotti di Natale, o anche con un bicchiere)

Quindi mettere il ripieno in una sfoglia, porvi sopra un'altra sfoglia e pressare bene i bordi, in modo da evitare aperture.

Friggere poi i Tirtlan in olio bollente da entrambi i lati.

Attenzione:

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
OK