Home > Blog > Escursione al rifugio Giogo Lungo

Dalla Valle Rossa al rifugio Giogo Lungo

Un percorso impegnativo

Categoria: Sport & Attività05.07.2021

Un’atmosfera da sogno tra montagne incantate. Gambe in spalla, si parte per il rifugio Giogo Lungo!

Casere è il paesino più a nord d’Italia. Si trova ai confini della Valle Aurina, a 1 582 metri di altitudine, ed è il punto di partenza di una splendida escursione che vi condurrà in uno dei rifugi più caratteristici dell'Alto Adige. Si attraversa la Valle Rossa e si arriva al rifugio Giogo Lungo. Il sentiero numero 11 è ben segnalato e porta al ponte sul rio di Valle Rossa, da dove si sale per attraversare la Valle Rossa e giungere così alla Croce Rossa. A un'altitudine di 2 080 metri potrete godervi la vista dell'imponente Pizzo Rosso e camminare lungo bellissimi prati fioriti, attraversati da corsi d'acqua che scorrono fino a valle. Dopo una sosta alla Malga Rossa, il rifugio alpino più tradizionale della zona, si prosegue fino ai laghi e si arriva infine al Giogo Lungo. A un’altitudine di 2 603 metri sarete accolti dalla calorosa ospitalità dei padroni di casa del rifugio Giogo Lungo. La via del ritorno passa attraverso la Valle del Vento, dove potrete incontrare simpatiche marmotte e ammirare il lussureggiante paesaggio alpino, per giungere infine a Casere. Un’escursione piuttosto impegnativa, ma che renderà le vostre vacanze in Trentino Alto Adige davvero speciali!

 

 

Attenzione:

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.