Home > Blog > Ricetta: canederli dell'Alto Adige

Ricetta: canederli dell'Alto Adige

Come detta la tradizione sudtirolese

Categoria: Cucina23.09.2015

Le escursioni mettono appetito. Perciò è piacevole lasciarsi deliziare dal gestore della Knuttenalm con gustosi e nutrienti canederli. A tutti gli estimatori di questa specialità abbiamo dedicato la ricetta originale da preparare a casa.

Buon divertimento in cucina!

Ingredienti per 4 persone

  • 100 g di speck dell’Alto Adige IGP a dadini
  • 200 g di pane bianco per canederli a dadini
  • 40 g di farina
  • 50 g di cipolla soffritta
  • 1 cucchiaio di erba cipollina o prezzemolo finemente tritato
  • 3 uova
  • latte
  • sale

Preparazione

Per la preparazione dei canederli allo speck, come per gli gnocchi di pane, mescolare bene pane e speck a dadini, soffritto di cipolla e farina. Insaporire con sale, pepe, prezzemolo o erba cipollina. Aggiungere uova e latte e lavorare il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Lasciare risposare per 10 minuti. Quindi, con le mani o un cucchiaio, formare delle sfere del diametro di ca. 6 cm, cuocerle nell’acqua bollente per ca. 8 – 10 minuti e servirle in brodo o accompagnate da insalata e guarnite con erba cipollina.

Grado di difficoltà: facile

Durata della preparazione: 30 – 60 min.

Attenzione:

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
OK