Home > Blog > Ricetta Mezzelune agli spinaci

Mezzelune agli spinaci

originali dell'Alto Adige

Categoria: Cucina28.10.2017

Le mezzelune della Valle Aurina vengono fatti con un misto di farina di frumento e segale regionale. Loro sono una specialità e vengono mangiati in tanti modi diversi: con papavero e burro sfuso o anche con parmigiano e burro sfuso.
„Schlutzkrapfen“ (Mezzelune)

Pasta: 

150 g di farina di segale
100 g di farina di frumento
1 uovo
50-60 ml di acqua tiepida
1 C di olio
Sale

Ripieno: 

 150 g di spinaci bolliti (circa 300 g di spinaci freschi)

50 g di cipolle tritate fini
1/2 spicchio d'aglio
1 C di burro, 100 g di ricotta
1 C di formaggio grana
1 C di erba cipollina
1 puntina di noce moscata
Pepe appena macinato
Sale

Altro: 

Formaggio grana grattugiato, burro fuso
Erba cipollina tritata fina

Preparazione: 

Mescolare le due farine, disporle a fontana sulla superficie di lavoro, salarle e praticarvi una buca al centro; versarvi un composto ottenuto mescolando l'uovo, l'acqua tiepida e l'olio ed impastare il tutto fino ad ottenere una massa omogenea. Coprire l'impasto e far riposare per 30 minuti. Tritare finemente gli spinaci, rosolare la cipolla e l'aglio nel burro. Unire gli spinaci e poi abbassare la fiamma. Aggiungere la ricotta, il parmigiano e l'erba cipollina, insaporire con noce moscata, sale, pepe e mescolare bene. Stendere la pasta e ricavare una sfoglia sottile. Lavorare la pasta il più velocemente possibile, in modo che non si secchi. Con una formina rotonda e liscia ritagliare dei dischi di pasta del diametro di 7 cm. Con l'aiuto di un cucchiaio o di una tasca per pasticcieri disporre il ripieno a mucchietti al centro di ogni dischetto. Bagnare il bordo con dell'acqua e piegare i dischetti a metà creando in questo modo delle piccole mezzelune. Premere i bordi con le dita. Cuocere gli Schlutzkrapfen in acqua salata e disporli sui piatti. Cospargere di formaggio grana e servire con burro fuso ed erba cipollina.

Tempo di cottura: 3-4 minuti.

Attenzione:

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
OK